Navigare Facile

Collante per Carta da Parati

Consigli sull'Utilizzo del Collante per la Carta da Parati

Occupiamoci ora dell'utilizzo del collante nel fissaggio della carta da parati. Innanzitutto scegliete la carta così come vuole il vostro gusto personale, optando per un disegno, un motivo, dei colori che più vi colpiscono e meglio si addicono allo spazio in cui sono inseriti.

Dopo aver optato per la carta giusta e dopo esservi assicurati di aver acquistato numeri sufficienti di rotoli, è il momento della colla: il collante dovrebbe riportare nel proprio contenitore il motivo del suo utilizzo, cosa che renderà la vostra scelta più semplice e veloce.

Se si è scelto una colla liquida allora è bene versarla in un contenitore (solitamente un secchio) riempito di acqua. Procedere con il mescolamento per evitare i grumi e lasciarla riposare per il tempo in genere riportato nella confezione. Non dimenticate che il prodotto ottenuto può essere riutilizzato nelle volte successive entro circa una settimana.

Il collante va applicato dapprima al centro della carta da parati poi va steso ai lati e infine ai bordi; più la carta è pesante maggiore sarà il tempo impiegato affinchè si asciughi. Tenete presente che non si devono accumulare nè grumi di colla nè tantomeno bolle d'aria che non renderebbero il vostro lavoro gradevole alla vista.